Ingredienti
250 g di farina di ceci
750 ml di acqua
1 ciuffo di prezzemolo
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione
In un pentolino fai scogliere la farina di ceci con 250 ml di acqua fredda mescolando energicamente con una frusta, fino ad ottenere un composto privo di grumi.
Aggiungi a filo 500 ml di acqua fredda, sempre mescolando con la frusta, un pizzico di sale e un una spolverata di pepe. Poni il pentolino sul fuoco, porta il composto ad ebollizione e fai cuocere per 15 minuti sempre mescolando. Spegnere il fuoco e aggiungere il prezzemolo tritato.
Versa il composto su una superficie liscia, che avrai bagnato leggermente, e forma uno strato di circa 5 mm. Taglia la pasta con uno stampino tondo o formando dei quadrati con un coltello. Scalda l’olio in una padella antiaderente e friggi le panelle fino a dorarle uniformemente (circa 5 minuti). Adagiale su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servile calde, dopo averle spolverizzate con del sale e del pepe macinato.